Costruire, riciclando, una bellissima casa per le bambole

Questa volta non c'è nessun modello da scaricare né un tutorial da seguire, ma soltanto una fantastica idea da prendere come ispirazione!
Nulla di difficile in realtà, anzi, ma sappiamo bene che a volte le cose più semplici sono le ultime a venire in mente.

I nostri bambini sono generalmente pieni di bambole e pupazzetti, ecco come creare per questi piccoli amici una casa meravigliosa riciclando scatoloni e carta regalo.

Basterà creare una base di cartone, utilizzando scatoloni che servono più, che riprenda la forma di una casa, un po' come quelle bacheche di legno da appendere al muro. Sul blog suttongrace.blogspot.it trovate ad esempio un modello ma si può ottenere un buon risultato anche realizzando basi più semplici andando a occhio.


A questo punto sarà divertente scegliere con i bambini pezzi di carta da incollare sui vari ambienti creati sulla base divisa da pareti create con strisce di cartone... possiamo utilizzare pagine di riviste e giornali ma anche carta da regalo usata (non buttiamola mai se è carina e colorata, in qualche modo la riutilizzeremo per i nostri progetti creativi!). Un'altra bella idea è quella di utilizzare i disegni dei nostri bambini, magari chiedendogli proprio di creare una carta da parati con i pennarelli.


Una volta creata la casetta per le bambole in cartone possiamo riempirla con tanti mobili creati da noi ma anche bandierine colorate, tappetini e tendine realizzati con avanzi di stoffa... diamo sfogo alla fantasia perché ogni oggetto destinato alla pattumiera può trasformarsi in un mobiletto per la casa delle bambole!

Per prendere spunto ecco alcune immagini dal blog Docemenosdiez.com, davvero un bel risultato no?